Sidebar

 

Eugen Ruge intervistato da Stefano Vastano

Moby Dick
 Registrazioni chiuse
 
0
ruge
Data: 11 Novembre 2020 10:30

Luogo: Tensostruttura Piazza della Repubblica  |  Città: Terranuova Bracciolini, Italia

 

Eugen Ruge è uno scrittore russo. Nato nel 1954 nell'allora Unione Sovietica e precisamente negli Urali. Ha studiato matematica a Berlino ed è stato ricercatore presso l'Istituto Centrale di Geofisica di Potsdam. Prima di lasciare la DDR per la Germania Federale, nel 1988, è stato sceneggiatore e regista cinematografico per gli studi DEFA (Deutsche Film AG).  Dal 1989 scrive e traduce per il teatro e il cinema, insegnando nel contempo all'Università delle Arti di Berlino.


In tempi di luce declinante- In Times of Fading Light- (Mondadori, 2013), dove Ruge percorre cinquant'anni cruciali della storia d'Europa, è il suo primo romanzo.

Ha vinto il premio Döblin (istituito da Günter Grass) e il Deutscher Buchpreis, ed è stato finalista al Premio Strega Europeo.

Nel 2018, sempre con Mondadori, ha pubblicato Il disperso.

 

Stefano Vastano

Nato a Roma, laureato in filosofia, si trasferisce a Berlino nel 1989, anno del crollo del Muro. Da allora è corrispondente da Berlino per “L’Espresso” e collaboratore per diverse testate tedesche, nonché per programmi culturali di Rai 3 e Radio 3.

 

Il programma impedirà automaticamente di prenotarsi al raggiungimento del limite massimo di 150 prenotazioni. Dopo l'assegnazione dei posti prenotati il programma potrà consentire la prenotazione di nuovi posti disponibili

 

Posti disponibili
150
Numero di posti
150
Luogo
Tensostruttura - Piazza della Repubblica
Terranuova Bracciolini, Italia

 

Altre date


  • 11 Ottobre 2020 10:30

Powered by iCagenda